You are here: Home Banco Alimentare Abbigliamento
Distribuzione Alimentare Abbigliamento a Morano Calabro PDF Stampa E-mail

 

La Distribuzione Alimentare e Abbibliamento è un Servizio del Progetto denominato: Marinella Amica

  

Protocolli d'Intesa

Provincia di Cosenza (patrocinio n. 66372 del 01 agosto 2013 – cofinanziamento del 26.08.2014)
Comune di Morano Calabro - protocollo d’intesa (delibera G.C. n. 48 del 07 giugno 2011)
Comune di Corigliano Calabro – protocollo d’intesa (delibera G.C. n. 22 del 16 febbraio 2015)
Comune di San Sosti – protocollo d’intesa (delibera G.C. n. 19 del 12 marzo 2015)
Comune di Cerchiara di Calabria – protocollo d’intesa (delibera G.C. n. 32 del 17 marzo 2015)
Comune di San Basile – Protocollo d’intesa (delibera G.C. n. 45/2015 del 09 giugno 2015)
Diocesi di Cassano all’Jonio – Caritas Diocesana (n. 47/2014 del 12 marzo 2014)
Banco Alimentare della Calabria
Fondazione Banco Farmaceutico Onlus
Istituto Comprensivo Statale di Morano Calabro - Saracena
Centro Incontro Anziani di Morano Calabro
Convento dei Frati Minori Cappuccini di Morano Calabro
Arcipretura Curata San Pietro e Paolo di Morano Calabro
Parrocchia di San Nicola di Morano Calabro
Parrocchia di Santa Maria Maddalena di Morano Calabro
Gruppo Speleo del Pollino - Umbertino Berardi - di Morano Calabro
La Rosa dei Venti di Cerchiara di Calabria

 

Nel Comune di Morano Calabro

Il progetto “Marinella Amica” ha un Punto Accoglienza nei locali siti in vico II° Maddalena (nel centro storico) aperto (compatibilmente ai Volontari), nei giorni di martedì e giovedì dalle ore 10:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 20:00 ove personale Volontario dell’Associazione e la Rete Sociale Territoriale Marinella garantisce un primo ascolto, accoglienza dell’Utente oltre alla distribuzione dell’abbigliamento.

L’Associazione può contare anche delle professionalità dell’assistente sociale, dello psicologo, del mediatore familiare e dell’avvocato che attraverso lo sportello sociale “Centro per la Famiglia” - progetto di Fondazione Calabria Etica – Regione Calabria – sono a disposizione presso la Nostra sede operativa in piazza Maddalena a Morano Calabro.

Per il progetto sono a disposizione: un locale magazzino/distribuzione nella sede legale e centrale in via Martiri della Libertà, 31 per gli alimenti e un magazzino per l’abbigliamento in vico II° Vigna della Signora entrambi a Morano Calabro.

Per garantire efficienza, riservatezza e il radicamento territoriale, l’Associazione oltre alla sua rete sociale Gli Amici di Marinella presente sul territorio, ha stilato alcuni protocolli d’intesa tutti funzionali al progetto, che riescono a garantisce una capillarità del servizio e la conoscenza diretta del Bisognoso. Infatti, l’Associazione oltre ad avere i P.A. propri, si affida anche alla collaborazione del Convento dei Frati Minori Cappuccini, dell’Arcipretura Curata San Pietro e Paolo, della Parrocchia di San Nicola e della Parrocchia di Santa Maria Maddalena, oltre che il Centro Incontro Anziani, all’Associazione Gruppo Speleo – Umbertino Berardi, operanti a  Morano Calabro. 

L’Associazione può garantire una massiccia e continua Distribuzione Alimentare e Farmacologica, oltre che di Abbigliamento, anche grazie all’accreditamento con il Banco Alimentare della Calabria (Progetto Europeo FEAD) e il Banco Farmaceutico Onlus, che uniti alle derrate raccolte autonomamente ad privati, forniscono alimenti di prima necessità e farmaci da banco per gli Utenti Bisognosi del Territorio.

Per l’espletamento del servizio di Trasporto per Accertamenti Sanitari o per Minori, il Comune di Morano Calabro, che patrocina il progetto “Marinella Amica”, ha fornito (in comodato d’uso) un veicolo FIAT Ducato abilitato al trasporto dei soggetti diversamente abili, con cui i Volontari garantiscono l’accompagnamento gratuito presso gli Istituti di cura, di riabilitazione o socio-assistenziali.

Il progetto garantisce anche un Supporto Morale e Materiale alle Famiglie colpite da Handicap o Patologie Tumorali attraverso la presenza dei nostri Volontari o di Esperti interni/esterni all’Associazione che sono a disposizione per qualsiasi richiesta.

Per il servizio di Assistenza a Donne e Minori Vittime di Maltrattamenti e Disagi, l’Associazione ha un suo staff di Volontari “specializzati” che per le loro competenze professionali si mettono a disposizione dell’Utente che ne fa richiesta, senza voler sostituirsi ai Servizi Istituzionali di Assistenza, ma garantire un vicino approdo sicuro, dove ricevere un primo supporto morale, cosicché possa essere indirizzato verso i Centri Istituzionali più Idonei e Specializzati.    

L’Associazione per essere sempre più vicino alle esigenze delle famiglie del Territorio ha stipulato anche un protocollo d’intesa con l’Istituto Comprensivo Statale “G. Scorza” di Morano Calabro - Saracena, per sostenere anche nella scuola i ragazzi nati in famiglie disagiate.     

 

Nei Comune limitrofi aderenti

 

Nei Comuni, ove ancora l’Associazione non ha sedi operative, in concerto con i Comuni, e/o le Parrocchie, e/o le Associazioni si effettuano piccole e grandi distribuzioni alimentari mirate.

 

Come il Convento, anche l’Arcipretura Curata San Pietro e Paolo, la Parrocchia di San Nicola di Bari e la Parrocchia di Santa Maria Maddalena garantiscono, come Loro natura, un PUNTO ACCOGLIENZA, ma sono diventati anche punto di distribuzione per i Bisognosi che per discrezione, vogliono velarsi e interloquire solo con il proprio Parroco. 

 

La capillarità dell’Associazione consente la conoscenza diretta/indiretta dell’Utente o della Sua famiglia così da valutare al meglio le effettive esigenze e alleviare il bisogno. Attraverso questo modalità operativa si predispongono dei “Pacchi Alimentari” con all’interno una varietà di prodotti tenendo conto della presenza di bambini, anziani o comunque dell’assesto familiare, evitando sprechi di Alimenti. Naturalmente, la varietà dei prodotti dei "Pacchi Alimentari" è vincolata dalla giacenza e disponibilità del magazzino, che viene comunque sopperita dall'acquisto diretto (da parte dell'Associazione stessa) dei prodotti mancanti.  

 

Pacchi             Prodotti  

 

Il progetto "Marinella Amica", per il reperimento degli alimenti, dal 2010 si sostiene grazie alla buona volontà dei suoi Volontari e la rete che l'Associazione ha saputo creare.  Dal 2013 l'Associazione Banco Alimentare della Calabria ha accreditato la Nostra Associazione ad usufruire delle eccedenze alimentari messe a disposizione dall'Unione Europera e gestite in Italia dall'AGEA.  

L'Associazione, vuole comunque continuare a creare una rete solidale di grossisti e commercianti al dettaglio alimentari, che possano garantire una stabilità maggiore nel reperimento delle eccedenze alimentari che altrimenti sarebbero sprecate. 

I magazzini dove viene custodita la riserva alimentare dell'Associazione è ancora piccolo e da migliorare. Bisogna attrezzarlo con refrigerazione e munirlo di adeguata scaffalatura. A tal proposito l'Associazione si stà attivando per reperire aiuti economici adeguati da destinare allo scopo.

 

Alimenti

 

Per la parziale disponibilità di magazzini, ad oggi si è optato per una distribuzione rapida del prodotto ricevuto. Infatti, grazie alla capillarità citata e la disponibilità dei Volontari; l'Associazione è in grado di distribuire i prodotti ricevuti anche nella stessa giornata, evitando così problemi di deposito o di scadenza del prodotto.

 

Per il Banco Abbigliamento vale la stessa procedura di distribuzione, mentre per il reperimento di materiale si stà operando su più canali: sia usato, che nuovo, sia con donazioni dalla Collettività, sia dalla Grande distribuzione, oltre che scambio con altre Organizzazioni di Volontariato.

 

Tutti i Volontari che prestano servizio di Banco sono regolarmente assicurati con "la Polizza Nazionale del Volontariato" 

  

 

------------------------------------ 

 

Nell'ambito del progetto Banco Alimentare, nel periodo Pasquale 2012 abbiamo voluto consolidare un progetto "Pacco per la Festività", che sicuramente sarà riproposto per tutte quelle festività importanti vicine alla Notra tradizione. 

 

CONCLUSO

Progetto: "Marinella Amica" - Un Pacco Pasquale per i Bisognosi 2012


 

Pacchi

 

Nelle giornate di Pasqua 2012 i volontari dell'Associazione Marinella Bruno Onlus hanno realizzato i pacchi alimentari per consegnarli ai Bisognosi del territorio.

Il pacco alimentare di Pasqua è stato realizzato per garantire un giusto e dignitoso pranzo pasquale a tutte quelle famiglie che per diversi motivi si trovano in difficoltà e non avrebbero potuto festeggiare adeguatamente questa Santa festa.

I pacchi sono stati distribuiti dai Volontari e dai Sacerdoti delle Parrocchie di Morano Calabro, quasi tutti tra le famiglie di Morano, ma l'Associazione è stata contattata per sostenere anche delle famiglie di Castrovillari a cui è arrivato il pacco alimentare.

 

------------------------------------

 

Nell'ambito del progetto Banco Alimentare, nel periodo Natalizio 2011 abbiamo voluto sperimentare  un progetto "Pacco per la Festività", che sicuramente sarà riproposto per tutte quelle festività importanti vicine alla Nostra tradizione.

 

CONCLUSO

Progetto: "Marinella Amica" - Un Pacco Natalizio per i Bisognosi 2011

 

Pacchi

 

Nelle giornate del Santo Natale 2011 i volontari dell'Associazione Marinella Bruno Onlus hanno realizzato i pacchi alimentari per consegnarli ai Bisognosi del territorio.

Il pacco alimentare di Natale è stato realizzato per garantire un giusto e dignitoso pranzo natalizio a tutte quelle famiglie che per diversi motivi si trovano in difficoltà e non avrebbero potuto festeggiare adeguatamente questa Santa festa.

I pacchi sono stati distribuiti dai Volontari e dai Sacerdoti delle Parrocchie di Morano Calabro, quasi tutti tra le famiglie di Morano, ma l'Associazione è stata contattata per sostenere anche delle famiglie di Castrovillari a cui è arrivato il pacco alimentare.

 

------------------------------------ 

 

Nell'ambito del progetto Banco Alimentare, nel periodo Pasquale 2011 abbiamo voluto sperimentare un progetto "Pacco per la Festività", che sicuramente sarà riproposto per tutte quelle festività importanti vicine alla Notra tradizione.                                                        

 

CONCLUSO

Progetto: "Marinella Amica" - Un Pacco Pasquale per i Bisognosi 2011

 

Pacchi


Nelle giornate di Pasqua 2011 i volontari dell'Associazione Marinella Bruno Onlus hanno realizzato i pacchi alimentari per consegnarli ai Bisognosi del territorio.

Il pacco alimentare di Pasqua è stato realizzato per garantire un giusto e dignitoso pranzo pasquale a tutte quelle famiglie che per diversi motivi si trovano in difficoltà e non avrebbero potuto festeggiare adeguatamente questa Santa festa.

I pacchi sono stati distribuiti dai Volontari e dai Sacerdoti delle Parrocchie di Morano Calabro, quasi tutti tra le famiglie di Morano, ma l'Associazione è stata contattata per sostenere anche delle famiglie di Castrovillari a cui è arrivato il pacco alimentare.

 

------------------------------------ 

 

Nell'ambito del progetto Banco Abbigliamento, nel 2011 abbiamo sviluppato il progetto di Raccolta, (già attivo dal 2010) che sicuramente sarà riproposto il prossimo anno.

 

CONCLUSO 
Progetto: Raccolta 2011 Capi di Abbigliamento Usati

  

L’organizzazione ha sviluppato un progetto di raccolta di capi usati con modalità "passa parola", in particolare di scarpe, indumenti, coperte, ecc. che andranno a rifornire il magazzino del Nostro Banco Abbigliamento per i Bisognosi del Territorio.

  

------------------------------------ 

 

Nell'ambito del progetto Banco Abbigliamento, nel 2010 abbiamo sviluppato il progetto di Raccolta, che sicuramente sarà riproposto il prossimo anno.

 

CONCLUSO 
Progetto: Raccolta 2010 Capi di Abbigliamento Usati

 

P1060095

 

L’organizzazione ha sviluppato un progetto di raccolta di capi usati con modalità "passa parola", in particolare di scarpe, che sono state donate al Gruppo d’Assistenza Il Piccolo Cenacolo - delegazione di Roma del Sacro Militare Ordine di Malta, che Le ha consegnate ai Bisognosi della città di Roma attraverso l’Associazione SOS Infanzia nel Mondo Onlus